Nel caso in cui il parlamento europeo e il Consiglio dell'unione europea andranno questo passo, i cittadini della Georgia potranno senza visto frequentare i paesi dell'area Schengen. In questo modo, essi non saranno in grado di svolgere più di 90 giorni in un anno e dovranno separatamente ricevere un permesso di lavoro.

La commissione europea ha spiegato la sua proposta di un impressionante progresso, il quale, a suo parere, la Georgia ha fatto nella sua riforma forense-il sistema giuridico. Secondo еврокомиссаров, politica dei visti rafforzare culturali e relazioni commerciali dell'unione Europea in Georgia.

In precedenza la Commissione europea ha detto che è disposto a raccomandare l'unione europea di annullare il regime dei visti con l'Ucraina. Quando questo effettivamente una proposta ancora inserita. Si prevede che la Commissione europea approverà nel mese di aprile.