Кучинскис ha detto che un mese fa, saputo dell'intenzione di Ашераденса lasciare l'incarico di ministro dell'economia, e il mercoledì ha discusso con lui di questo problema specifico e ha cercato di dissuadere.

""L'unità" ha preso la decisione, ma una dichiarazione scritta da Ашераденса non ho ancora ricevuto. Io non lo firmo, fino a quando non sarò sicuro di come si evolverà la situazione, ad esempio, con l'adozione del bilancio dello stato. Il fattore determinante sarà il candidato alla carica di ministro dell'economia", — ha detto il primo ministro.

È importante conoscere potenziali candidati per questo post, perché il campo di vista del ministro dell'economia ora si trova una serie di questioni importanti e complesse trattative con Telia sull'unione LTD Latvijas Mobilais telefons e LTD Lattelecom, la situazione con il Cska mosca, i problemi del mercato del gas naturale, l'attuazione del piano di azione del governo. "Devo fare in modo che tutto questo continuerà", ha detto il premier.

Giovedi Кучинскис ha concordato con il presidente della confederazione dei datori di lavoro (automobilisti dovranno fare i conti) Vitali Gavrilov organizzazioni a partecipare alla discussione dei candidati ministri dell'economia. Automobilisti dovranno fare i conti non parteciperà all'approvazione del ministro, ma la sua opinione e il supporto sono importanti, così come la sezione economica del piano d'azione del governo è stato sviluppato in collaborazione con i datori di lavoro, ha spiegato il premier.

Come riportato, 11 ottobre, il ministro dell'economia, il vice premier Арвил Ашераденс ha deciso di dimettersi dalla carica di ministro e di accettare il mandato di un deputato del Sejm, per guidare la fazione "l'Unità".