Elena in Pasta – la figlia di un noto in passato di un personaggio politico, l'ultimo Presidente del Consiglio Supremo dell'URSS (1990-91 anni) Anatoly Pasta. Dottore in scienze giuridiche, 30 anni, ha insegnato diritto costituzionale all'università di MOSCA, ora è professore di costituzionale e di diritto amministrativo NIU "scuola superiore di economia", il direttore dell'Istituto di monitorare l'efficienza di esecuzione L'ecomostro di Russia. Inoltre, nel corso di sette anni, lei è un avvocato di Mikhail Khodorkovsky, l'uomo la cittadinanza attiva...

Secondo Elena Анатольевны, mostrano il libero pensiero e la mente sempre coltivate in famiglia Лукьяновых. "Questo è un mito che mio padre per tutta la vita ha di festa функционером — ha lavorato nel Consiglio Supremo dell'URSS. Mia madre è un biologo di fama mondiale. I genitori non erano dissidenti, ma che sempre mi ha tenuto il passo con gli eventi del mondo, abbiamo lettura ad alta voce e tutti si discuteva".

Senza il piccolo di cinque anni fa Elena Pasta e suo marito, il giornalista Sergei Тимофеев ottenuto il PERMESSO di soggiorno in Lettonia sulla base di acquisto di un appartamento a Jūrmala. Ora vivono in due paesi, già invischiato, dove la casa. Almeno, della dogana, Elena ha identificato lo scopo della visita come "io volo a casa!" Fino a poco tempo fa Elena piaceva, Lettonia letteralmente tutto: natura, persone, energia, lingua. "Negativo se e stato, non ho notato — ha confessato di Elena. — Tutto è stato "лаби".

Due anni fa Lukyanova è avventurato in una stravagante atto: sposato il suo civile, il coniuge, con il quale fino a quel vissuto per 11 anni. La cerimonia condotto in acque neutre, vicino isole dei Caraibi, dove giunsero in catamarano con lettone squadra. In seguito hanno svolto un'altra registrazione юрмальском presso l'ufficio del registro di mare e festa sulla spiaggia, dove tra amici è stato invitato il regista Janis Tratto.

Naturalmente, sullo sfondo di altre lettone idillio, la notizia delle Seimas Lettonia emendamenti alla Legge sull'immigrazione, sono diventati un tuono a ciel sereno. Ma Elena Lukyanova, non sarebbe stata se stessa, se questa ingiustizia non ha cercato di correggere. Per iniziare — ha preparato una lettera al presidente, con la spiegazione di Lettonia torto e qual è l'adozione di emendamenti dal punto di vista del diritto internazionale...

  • 1. Mentre rossiyanka. Elena Lukyanova la battaglia per la mente, comme il faut Lettonia e diritto di Крымнаш
  • 2. Se l'emendamento обжалуют la corte di giustizia Europea, la Lettonia sarà molto imbarazzante
  • 3. Trasformare la lingua di frusta — il modo di procedere lezione
  • 4. Khodorkovsky potuto diventare un grande primo ministro della Lettonia
  • 5. L'adesione della Crimea indecente, anche se aveva avuto la tendenza verso la Russia
  • 6. I lettoni sono i russi: vivere insieme, o non vivere affatto