La tragedia si è verificata la scorsa settimana, quando Hertha Гроувс tornava da un concerto tenutosi nella sala Wigmore Hall. Una donna anziana ha abbattuto un camion, scrive The Daily Telegraph. Da infortuni, è morta sul posto. Il conducente del camion non è stato arrestato, trasmette Il fatto quotidiano.

Hertha Гроувс è stata la fondatrice della società London Hat Company per la produzione di design di cappelli. Tra i clienti Гроувс erano i fornitori di cappelli per la corte reale e la regina Elisabetta II. Гроувс vendeva cappelli scontato in tutta Europa. Aveva la sua sede in Germania.

Hertha Гроувс nata a fornita una famiglia ebrea austriaca di Vienna. In gioventù, ha salvato la соотечественниц nazionalità ebraica del regime nazista. Ha usato la casa dei miei genitori come la scuola, dove ha dato "corsi intensivi" per еврейки potrebbe ottenere visti di lavoro e lasciare occupata dai nazisti di Vienna.

All'età di 19 anni Гроувс è stato costretto a lasciare Vienna e a fuggire in gran bretagna con 17 шиллингами in tasca, in fuga dall'Olocausto. Il padre All'William è morto di polmonite dopo che i nazisti sotto la minaccia delle armi hanno costretto il suo ripulire la neve sulla strada.

A Londra la ragazza aveva pensato di risparmiare 50 sterline per aiutare ad emigrare sua madre Amelia e 13 anni, una sorella. Si è ipotizzato che Amelia sarebbe andato in Portogallo e si sposerà a un amico di famiglia. Tuttavia, i nazisti hanno rifiutato di dare alla donna un certificato di morte di suo marito, a conferma di vedovanza.

La madre e la sorella All'così e non sono riusciti a ottenere il permesso d'uscita del Terzo reich. Sono morti in un campo di concentramento in Lettonia nel 1942.

Гроувс per due volte è stata sposata. A Londra viveva in un appartamento del valore di un milione di sterline, situato nel quartiere storico di St. john's Wood.