Si presume che due battaglioni messi a disposizione dagli Stati Uniti, e ancora uno per uno — la Germania e il regno Unito. Per informazioni, ha confermato il primo vice ministro della difesa USA Robert Wark. "I russi spendono un sacco di improvvise insegnamenti ai confini con i vicini con un sacco di militari. Dal nostro punto di vista, questo comportamento sembra provocatorio", — ha detto il funzionario.

Come osserva edizione, la partecipazione di militari tedeschi è particolarmente importante per l'unità, in quanto è necessario per fissare la Germania nel ruolo di uno dei principali membri della NATO.

In Germania tale decisione rischia di essere estremamente impopolare, perché l'atteggiamento dell'esercito in tutto il paese continuano a colpire пацифистские umore, stabilito dopo la fine della Seconda guerra Mondiale.

Tuttavia, il cancelliere tedesco Angela Merkel e altri funzionari di alto livello già più volte espresso a favore di un maggiore coinvolgimento del paese nel garantire la sicurezza internazionale, dicendo di fatto che l'economia tedesca dipende dalla stabilità globale.

Si presume che la Germania assumerà lavoro per la formazione di un battaglione della NATO, che sarà schierato nell', in Lituania. Capitolo Difesa di repubblica baltica Юозаса Олекаса già informato la GERMANIA il ministro della difesa Ursula von der Ляйен durante una conversazione telefonica.

Alla vigilia del capitolo ministero degli esteri russo Sergey Lavrov ha detto che le conversazioni pericolose azioni della federazione RUSSA vicino a paesi della NATO sono "нечистоплотной tentativo di mettere tutto in testa": "si Scopre che, espandendosi sempre di più, alleanza tutti più denso si avvicina alle nostre frontiere. L'alleanza è già rotto l'atto Istitutivo del 1997, dove si dice che non deve essere la costante pubblicazione di significative forze militari sul territorio dei nuovi membri".

Separatamente Lavrov ha sottolineato come a volte la Lituania, che "è il più aggressivo русофобским core", che "fa la NATO, utilizzando il principio del consenso, di andare sostenibile антироссийскому corso". Quindi i lituani non abbiamo alcun tipo di domande non è stato". Mosca aveva pensato di collaborare, attivamente прорабатывала piani, tra cui un transito a Kaliningrad, di condivisione, di sviluppo di progetti economici. Ma ora, secondo i ministri degli esteri di Russia, "la Lituania è perché qualcosa è stato anche il più русофобской paese Baltici".

Estremamente scettico Mosca si applica anche alle dichiarazioni del presidente degli stati UNITI Barack Obama per quanto riguarda ciò che il leader russo Vladimir Putin sbaglia, trattando della NATO, dell'UE e dell'unità transatlantica come una "minaccia russa di potere". "Non si deve dimenticare continuamente verificatisi nel corso degli ultimi anni e da Bruxelles, dal quartier generale, e da parte di membri della direzione della NATO dichiarazioni sul fatto che proprio la Russia vedono come un pericolo", ha dichiarato il portavoce del presidente Dmitry Sabbie.