L'esperimento terranno all'interno di uno dei moduli cargo capsule ATK Cygnus, dopo che lei porterà gli astronauti sulla ISS regolare il carico di cibo e del magazzino.

Al ritorno sulla Terra, gli scienziati incendiare all'interno di un modulo di un pezzo di un pezzo di lana di vetro e tela di cotone. Il modulo sarà dotato di sensori, che nel corso di un esperimento замерят tutti i parametri del fuoco — la temperatura, la velocità di propagazione e la quantità di fiamma.

Il volo di un modulo per il rientro è prevista per il 23 marzo.

"Saffire sarà il più grande artificiale spaziale fuoco nella storia. Ora abbiamo la possibilità di condurre esperimenti con возгоранием in микрогравитационных condizioni ISS, ma solo in scala più piccola. Saffire ci permetterà di bruciare più grandi frammenti di materiale, non mettendo in pericolo la vita dell'equipaggio", spiega il responsabile del progetto Saffire Harry Raf.

Lo studio di un grande incendio nello spazio, che sarà utile anche dal punto di vista dei problemi di sicurezza antincendio di navi spaziali, aggiunge Raf.

Gli scienziati si aspettano che la capsula sarà completamente distrutta quando entra nell'atmosfera terrestre dopo l'esperimento.