Di inclusione FFK è stata data 28 voti, contro — 24, compresa la Russia. Due bollettini sono state annullate. Pertanto, la Federazione di calcio del Kosovo ha 55 ° membro UEFA.

"Questo è un giorno storico — ci uniamo alla famiglia calcistica europea. Sto parlando a nome dei giocatori più giovani del suo paese, che da tempo aspettavano questo momento. Ho ancora più attivamente intenzione di agire per la promozione dei valori del calcio nella nostra regione. Il calcio aiuta i nostri popoli di vivere in pace", ha dichiarato il presidente FFK Fadel Вокри dopo la pubblicazione dei risultati del voto.

In precedenza FFK già stato parzialmente riconosciuto dalla federazione Internazionale di calcio (FIFA). Ora può essere affrontato il tema delle modalità di attivazione di un numero di membri dell'organizzazione di un congresso, che si terrà a città del Messico la prossima settimana. Lì prenderà in considerazione l'adozione di FIFA di Gibilterra, che è già riuscito a diventare un membro della UEFA e ha partecipato a di qualificazione a uefa EURO-2016.

Per quanto riguarda la domanda di ammissione all'UEFA il Kosovo, l'allora capo dell'unione calcio Russa (RFS), Vitaly di Venezia in una conversazione con la "R-Sport" ha confermato che la Russia ha votato contro questa decisione.

"Non siamo favorevoli a questa soluzione, ma nel calcio europeo di democrazia. A maggioranza è stato deciso. Il suo bisogno di amministrare" — ha ammesso un funzionario e ha aggiunto che il football Russia e in Kosovo durante il sorteggio le competizioni, molto probabilmente, saranno allevare a gruppi diversi.