Nel mese di agosto 2014, anno in ospedale con i reclami di malessere si è rivolto il paziente.

Secondo i materiali del caso, il medico реаниматолог anestesista durante il suo dovere non ha assicurato il trattamento tempestivo e corretto. L'imputato, in qualità di медработником, non ha eseguito correttamente i propri doveri professionali, in base al 37 ° articolo della Legge sulle attività mediche.

A causa della negligenza del medico, il paziente è morto. Le accuse portati a 138 ° articolo della legge Penale. Il caso narrato in Riga corte distrettuale.