L'ufficio del direttore Peteris Друкис ha dichiarato in un'intervista al quotidiano Neatkarīgā che facciate parete di circo si è staccata dall'edificio e si regge solo grazie alla scala esterna.

Rispondendo a una richiesta del Ministero della cultura, l'ufficio ha riconosciuto che le nuove circostanze connesse con il rischio per la società, non viene rilevato. Il circo continua con una serie di opere connesse con la sicurezza di un edificio. In particolare, si prevede di smantellare le ancore di contatto della rete e rafforzare la facciata.

Nel gennaio di quest'anno sono iniziati i проектировочные di lavoro, per evitare il rischio di deformazione di una facciata di un circo. Questi lavori è possibile spendere solo dopo che la parete di un edificio a smaltire il fissaggio di contatto sospensione. Si prevede che nel primo semestre di quest'anno фасадную muro del palazzo rafforzeranno. Il circo ha stipulato un contratto di lavori con la ditta Būvkore, che fino alla fine di marzo dovrebbe sviluppare un progetto.

Come riportato, 11 febbraio, il Ministero della cultura, sulla base di risultati ГБКС ha deciso di interrompere immediatamente il funzionamento di un edificio Riga di circo, poiché la struttura dell'edificio è inaffidabile e rappresentano una minaccia per la società.