Secondo il portavoce della corte, i ricorrenti hanno depositato presso la corte di due cause. "La corte di richieste di Irene Безруковой ha deciso di ritirare dal convenuto 10 mila rubli (circa 125 euro) e 25 mila rubli (circa 315 euro), mentre per i crediti di Sergei Безрукова — 40 mila rubli (circa 500 euro) e 45 mila rubli (circa 560 euro)", ha spiegato.

Come ha detto l'interlocutore dell'agenzia, nominato dalla corte questa indennizzo per i comuni di informazioni sulla vita privata dei candidati e per l'uso della loro immagine.

Rappresentante degli interessi Безрукова — avvocato Alessandro Nikolaev ha riferito che le cause erano stati dichiarati in casi di violazione della privacy e l'uso illegale di immagini Безрукова online-edizione Super.ru e per il quotidiano "la Vita", che vengono pubblicati da "News Media".