In precedenza era previsto che limiti si applicano a tutti i sacerdoti, senza eccezioni.

La proposta del MINISTERO degli interni, la norma dopo la sua raffinatezza rileva che le misure operative non in modo mirato a raccogliere informazioni durante la prestazione professionale di assistenza alla giuria da avvocati, medici, psicologi e sacerdoti organizzazioni religiose registrate