Sulla collaborazione di piani di Russia e Ucraina, ha riferito il ministero della giustizia della federazione RUSSA, in risposta alla richiesta di informazioni TASS. "Attualmente Минюстом Russia e Минюстом Ucraina sono considerati il trattamento di un trasferimento di 13 cittadini russi, condannati dai tribunali di Ucraina, di un loro trasferimento sul territorio della Russia per un ulteriore scontare la pena della reclusione", — ha spiegato il servizio stampa ufficio.

Inoltre, attualmente, presso il ministero della giustizia della federazione RUSSA è anche considerato come contattare Минюста Ucraina sul trasferimento di quattro cittadini di questo paese, detenuti in russia alla privazione della libertà a molto gravi reati, tra cui il regista Oleg Сенцова.

"Il trattamento del Ministero della giustizia di Ucraina per queste persone fecero il ministero della giustizia della Russia 10 marzo tramite fax. La durata dell'esame dei documenti è di 30 giorni", — cita RIA "Notizie" dichiarazione del servizio stampa del demanio.

In precedenza il primo ministro dell'Ucraina Arsenio Yatsenyuk ha detto che ha incaricato il ministro della giustizia, di incontrare le famiglie di Oleg Сенцова, Yuri Солошенко, Alessandro Кольченко e Gennady Афанасьева e definire le azioni dello stato ucraino per la loro trasmissione per scontare la pena in patria, ricorda l'agenzia.

Nel mese di ottobre 2015 per Mosca, il giudice ha condannato l'ex direttore ucraino di fabbrica "Bandiera" — 73-anno-vecchio Yuri Солошенко — a sei anni di colonie di un rigoroso regime di spionaggio a favore dell'Ucraina. Il caso non афишировалось, perché ha il manico di privacy.

Afanasiev è stato condannato nel caso di crimea terroristi" a sette anni di reclusione in una colonia di un rigoroso regime. Сенцов avuto 20 anni di colonia, nell'ambito dello stesso caso. La stessa condanna a 10 anni di carcere, è stato condannato anche il collega Кольченко. I difensori dei diritti umani ha riconosciuto Сенцова e Кольченко политзаключенными e ha chiesto "l'immediata e incondizionata liberazione" del regista e il suo "la riabilitazione completa".

9 marzo, il presidente dell'Ucraina Poroshenko ha dichiarato la volontà di cambiare ucraina военнослужащую Speranza Savchenko, che si trova nella federazione RUSSA, in attesa del verdetto della corte, e se la Russia sarà una proposta adeguata.

In MEDIA ripetutamente sollevato il problema circa la possibilità di scambio di летчицы e regista detenuti nel Donbass russi Alexander Alexandrov e Eugenia Ерофеева, di cui l'Ucraina chiama "combattenti GRU". Kiev nei loro confronti un procedimento disciplinare di terrorismo, per la collaborazione con ДНР e ЛНР e di scatenare un conflitto armato nel paese. Loro rischia l'ergastolo. Aleksandrov e Ерофеев dopo il fermo ha sostenuto che sono in vigore russi soldati, ma il ministero della Difesa della federazione RUSSA, queste le dichiarazioni di smentita.

Nel mese di gennaio 2016 il possibile rilascio di detenuti e che si trovano sotto processo in Russia ucraini discusso nel corso delle trattative, Poroshenko con il rappresentante della federazione RUSSA presso trilaterale gruppo di contatto per risolvere la situazione Boris Грызловым. Durante la conversazione, il capitolo dell'Ucraina, ha sollevato la questione di esenzione ucraina летчицы di Speranza Savchenko e regista Oleg Сенцова, condannato in Russia per il terrorismo.