"A mio parere, è assolutamente sbagliato, che noi creiamo barriere artificiali, che di fatto limitano la circolazione delle persone", ha detto. Цилинскис ha anche chiarito che il ministero è pronto citare riga città duma.

"Se l'autogoverno non è d'accordo con il parere del ministero, allora, secondo la legge, la controversia decide il giudice. Se la corte ritiene che la RD è giusto, allora, credo, che si debba cambiare la legge", ha dichiarato il politico.

In prossimi giorni VARAM deciderà come procedere.

Come è noto, una controversia nata a causa di intenzioni RD differenziare il prezzo per il viaggio in seconda задекларированного del luogo di residenza. Предпологалось che il prezzo salirà a prezzo di costo (1,2 euro), ma рижане riceveranno uno sconto del 50%. VARAM ritiene tale politica discriminatoria nei confronti di нерижанам.