Prima della finale "Nikars" добался, passando per la BOCCA (2-0) e SLAVE (3-1) e "Бейтар" non ha perso nemmeno una partita contro il "Monarca" (2-0) e "Daugavpils" (3-0).

Per "Бейтар" sono i due ex-"никаровцев" (Šustrovs, Ермилин), e Винников, Лапковский, Nikitin preso l'oro nell'ambito di "Киммела". Ma contro il campione esordienti major league fino a quando non riesce a trovare argomenti, dopo aver sofferto di quattro sconfitta: due in fase di pre - (0:6 e 2:7) e due in finale.

La prima sconfitta футзалистов "Бейтара" nei play-off dovuto starter di calcio serie finale — 0:9 in trasferta. Questa partita a causa di carte sballare perso uno dei leader della squadra Терен, ma tutto è andato storto già a metà del primo tempo.

Al 6 ° minuto Kolesnikov ha segnato due volte, è lo stesso che ha aumentato il vantaggio, e sulla stessa ottavo minuto K. Забаровский ha portato il conto fino a 4:0. Interruzione Kolesnikov sigla il poker, e all'inizio del secondo tempo va in gol e Фумаса — 5-0 a favore "Никарса". Opportunistico squadra provato a giocare in cinque sul campo, ma la spesa ha continuato a crescere, non a suo favore. Il baldacchino è arrivato fino triplette, e in finale per il secondo cartellino giallo è stato rimosso Момчилович. Il portiere serbo è così emotivamente provato ai giudici la sua innocenza, che in una riunione ALL suo squalificato per un anno e a "Nikars" imposto una multa di 1500 euro.

Una settimana più tardi, in Спуньциемсе, a casa un pavimento in legno "Бейтару", infine, è riuscito a trovare un modo estraneo alla porta. E ' successo il 24 ° minuto, e a quel tempo gli ospiti già stati in prima linea a 4:0. Gol di prestigio per i padroni di casa ha segnato Alexander Кулешов, mentre il campione è un conto aperto Икстенс, poi ai fatto Пастарс e capocannoniere della stagione il Baldacchino, e riassume il portiere Астраханцев, ancora una volta diventato il principale dopo la squalifica Момчиловича.

Terza partita della serie, in cui "Nikars" può effettuare il nono titolo consecutivo, si terrà il 30 aprile a Рижском centro Olimpico (ore 13.30). Inoltre, "Никарсу" da fare la finale di Coppa di Lettonia, dove il suo avversario sarà il vincitore del primo campionato "Rezekne/Trans aids".

Il terzo posto conteso il vice-campione della scorsa stagione "Daugavpils" e medaglia di bronzo-2015 SERVO. Il favorito per la coppia erano рижане, fare doppio обыгрывавшие двинчан nella fase preliminare (7:3 e 3:2).

La prima partita della serie ha avuto luogo nel Саласпилсе, e improvvisamente ha preso il sopravvento "Daugavpils" — 5:4. I due presto perse gol non mancarono di латгальский club, e ad interruzione ha già condotto il 3:2. Al 24 ° minuto Tarasov ha portato la preponderanza di "Lettonia" a "2", ed è giunta tramite "рабавцев dimostrare volitivi di qualità. Sono отыгрались 4:4, ma l'ultima parola resta ancora la "Даугавпилсом": vittorioso è diventato di colpo Халимона, сотворившему in questo giorno di una tripletta.

Nel centro di Daugavpils i padroni di casa stavano per terminare la serie. Al 10 ° minuto due gol Ostrovsky ha permesso loro di creare un handicap a "+ 2", ma di mantenere questo vantaggio двинчанам impossibile. Essi non sono stati in grado di fermare i brasiliani Эдерсона e a Febbraio de Azevedo. I loro gol hanno permesso SERVO di prendere l'iniziativa e un racconto di 3:2. "Daugavpils" rispose la palla di Simone, 3:3 — e il gioco è passato svizzero! E рижане per minuto "colpo" tre gol di fila e portato via la vittoria (6:3).

Nella partita decisiva della serie "Daugavpils" non è sufficiente. A Riga, potrete resistettero, infatti un tempo. Dopo il 10 ° minuto "рабавцы" ha cambiato il punteggio sul 2:0, prima della fine del tempo è andato molto alta del gioco. Ma e i padroni di casa non si perda iniziative— 3:0, 4:1, 5:2, 5:3. Nel secondo tempo capital ha portato il club a cinque occasioni da gol attacchi e ha portato una differenza di fino a imponenti 10:3. Questa vittoria è il più grande per uno SCHIAVO nell'attuale play-off.

Pertanto, la "Domanda" è rimasto il quarto, e SERVO la seconda stagione di fila ha vinto medaglie di bronzo ai campionati mondiali. Squadra, allenatore della nazionale della Lettonia Arthur Шкетова per 13 (!) anni consecutivi, invariabilmente, per poi finire tra i primi tre vincitori, che è un record nazionali del campionato.

Per la prima volta il SERVO ha dimostrato di essere in top 3 stagione-2003/04 (secondo posto subito dietro il team di "Бугрофф", che ha poi allenato Шкетов), e da allora lei non si è mai scendendo sotto la terza riga. Fare doppio SERVO è diventato campione (2005, 2006), otto volte ha vinto un argento e tre di bronzo (2009, 2015, 2016). Il secondo risultato per la durata di cadere in un posto appartiene "Никарсу": 9 anni consecutivi — con la stagione-2007/08.

Finale

Nikars — Бейтар 9:0 (5:0)

Marcatori: Kolesnikov 6, 6, 8, 19, C. Забаровский 8, Фумаса 22, Trieste 34, 34, 40.

Rimozione: Момчилович 40 (Nikars).

Бейтар — Nikars 1:6 (0:4)

Marcatori: Alu.Кулешов 24 — Икстенс 2, Пастарс 5, 32, Baldacchino 18, 20, Астраханцев 36.

Conto della serie: 2-0 a favore Никарса.

Per il 3 ° posto

SERVO — Daugavpils 4:5 (2:3)

Marcatori: Коломицев 2, 34, Dombrovskis 5, Ederson 28 — Atamaņukovs 15, Халимон 20, 20, 37, Tarasov 24.

Daugavpils — SERVO di 3:6(2:1, 1:2, 0:1, 0:2)

Marcatori: Ostrowski 7, 10, Simonov 33 — Ederson 19, 23, 46, Pereira de Azevedo 32, 46, Аузиньш 45.

Rimozione: Херцберг 33 (SERVO).

SERVO — Daugavpils 10:3 (5:3)

Marcatori: Аузиньш 6, 38, Ederson 10, 13, 14, 29, Коломицев 11, 36, Dombrovskis 26, 27 — Atamaņukovs 12, Ostrowski 15, Максимчук 17.

Complessivamente serie: 2-1 in favore di un SERVO

Foto — servizio stampa LTFA.