In questo giorno i nazionalisti hanno organizzato un'azione di protesta contro i piani della città di smontare il monumento al generale confederato Robert Edward Lee. Presto manifestazione degenerò in scontri violenti estremisti di estrema destra con i loro avversari, dopo che la polizia ha annunciato azione illegale.

L'annuncio della modalità di EMERGENZA consente alle autorità locali, se necessario, richiedere ulteriori forze per il ripristino dell'ordine.