"Il fondo russo" ha chiesto di recuperare parenti artista 21,6 milioni di rubli, e la corte ha deciso di convocare una donna a processo per un interrogatorio. L'avvocato che rappresentava gli interessi civile, il marito della cantante presentatore televisivo Dmitry Shepeleva ha detto che il test ha stabilito il trasferimento di denaro in tre depositi in conto "Росбанке" - rublo, il dollaro e евровый.

"I soldi che si trovavano a corrente e conti di deposito, sono stati utilizzati per il pagamento del trattamento di cantante. Allo stesso tempo, denaro su conti bancari in dollari e in euro non sono stati utilizzati. Tuttavia, due settimane prima della morte di Giovanna Frisquet неизрасходованная partita di beneficenza è stata обналичена per delega madre del cantante Olga Vladimirovna Frisquet", - ha detto l'avvocato.

Questo dovrebbe essere e dal decreto del MINISTERO dell'interno di non esercitare l'azione penale, che ha chiesto di avere "il fondo russo" in fatto di furti di denaro da persone non identificate.

"Rosbank", in cui la corte aveva in precedenza chiesto informazioni sul movimento di denaro su conti Giovanna Frisquet, ha dato informazioni simili. "In questo modo, vi sono fondati motivi di ritenere che attualmente неизрасходованная partita di beneficenza è in possesso di Olga Frisquet", ha dichiarato un portavoce di Guerra.

L'avvocato chiesto di chiamare in giudizio la madre del cantante, a cui ci sono due domande: dove si trova неизрасходованная partita di beneficenza e se vuole restituire i soldi "Русфонду". "Le nostre udienze possono finire, se i fondi saranno restituiti Olga Vladimirovna", - ha detto l'avvocato.

Come osserva il fatto quotidiano, il tribunale ha accolto la domanda di un avvocato Guerra, che è il rappresentante legale il figlio di Platone. Prossima udienza in tribunale è fissata per il 19 maggio alle ore 11 cet.

Quando è venuta a conoscenza di una grave malattia, l'artista, il Primo canale nel mese di gennaio 2014 ha organizzato una raccolta di donazioni per il suo trattamento. Tra Русфондом e Zhanna Friske nel mese di ottobre 2014 è stato stipulato il contratto con il quale un'organizzazione di beneficenza trasferito sul conto del cantante più di 25 milioni di rubli, donati televoto.

Dopo più di sei mesi dal giorno della morte del cantante, morto a Mosca il 15 giugno 2015 da cancro al cervello, "il fondo russo", ha ritenuto che la maggior parte di questi soldi - 20 890 831 rubli - conto artista scomparso.

L'eredità del cantante, compreso il suo conto bancario personale, ha affermato il padre della cantante Vladimir Frisquet, la madre di Olga Kopylova (Lettonia) e il figlio neonato Platone, gli interessi che rappresenta civile marito artista Dimitri Shepelev.

A loro si è rivolto al tribunale "il fondo russo", poiché la famiglia del cantante ha rifiutato dopo la sua morte fornire i documenti comprovanti i voli da donazioni per il pagamento di servizi sanitari.

In "Русфонде" ha dichiarato che il trattamento è stato speso solo una parte del totale importo riscosso a 25 milioni di rubli - il rapporto è stato ottenuto sulla spesa solo 4,12 milioni. La famiglia del cantante querela non riconosce, ma gli avvocati cari, mentre non ha informato il giudice del destino la maggior parte dei soldi.