• In Grecia continuano ad arrivare centinaia di migranti provenienti dalla Turchia

  • Il numero di arrivi nel paese negli ultimi giorno ha raggiunto quasi 900 persone.

    Centinaia di migranti che continuano ad arrivare in Grecia, nonostante solo che ha aderito a forza di accordo tra l'unione Europea e le autorità turche, secondo cui molti immigrati clandestini devono essere rispedito in Turchia.

    Secondo il portavoce delle autorità greche, il numero di arrivi nel paese negli ultimi giorno ha raggiunto quasi 900 persone. È noto, per la morte di almeno due figli, che sono stati tra i migranti che cercano di attraversare il mar Egeo.

    Greche della polizia di frontiera hanno arrestato due armatori, sospetta illegale trasporto di persone, dopo la caccia al largo delle coste dell'isola di Chios.

    Secondo accordi tra l'UE e la Turchia, che è entrato in vigore a mezzanotte, tutti i migranti, a cui sarà negato l'asilo in Grecia, saranno депортироваться di nuovo in Turchia.

    Nel frattempo, il ministro degli interni Austriaco Johanna Микль-Leitner ha detto che dopo la chiusura delle frontiere balcaniche paesi Ue deve ora fare rafforzamento del confine tra la Turchia e la Bulgaria. Secondo lei, l'Europa deve diventare una fortezza.

    Fonte: Un servizio della Bbc

    http://korrespondent.net

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus