• In Grecia continuano ad arrivare centinaia di migranti provenienti dalla Turchia

  • Il numero di arrivi nel paese negli ultimi giorno ha raggiunto quasi 900 persone.

    Centinaia di migranti che continuano ad arrivare in Grecia, nonostante solo che ha aderito a forza di accordo tra l'unione Europea e le autorità turche, secondo cui molti immigrati clandestini devono essere rispedito in Turchia.

    Secondo il portavoce delle autorità greche, il numero di arrivi nel paese negli ultimi giorno ha raggiunto quasi 900 persone. È noto, per la morte di almeno due figli, che sono stati tra i migranti che cercano di attraversare il mar Egeo.

    Greche della polizia di frontiera hanno arrestato due armatori, sospetta illegale trasporto di persone, dopo la caccia al largo delle coste dell'isola di Chios.

    Secondo accordi tra l'UE e la Turchia, che è entrato in vigore a mezzanotte, tutti i migranti, a cui sarà negato l'asilo in Grecia, saranno депортироваться di nuovo in Turchia.

    Nel frattempo, il ministro degli interni Austriaco Johanna Микль-Leitner ha detto che dopo la chiusura delle frontiere balcaniche paesi Ue deve ora fare rafforzamento del confine tra la Turchia e la Bulgaria. Secondo lei, l'Europa deve diventare una fortezza.

    Fonte: Un servizio della Bbc

    http://korrespondent.net

More news in the same category:

More Global News:

    • Img
    • 10:04 am on Saturday 18th November 2017  /  All News
      Il dipartimento di stato degli stati UNITI ha approvato la vendita di Polonia, di missili Patriot

      Il dipartimento di stato degli stati UNITI ha approvato la vendita di Polonia противоракетных complessi Patriot. Questo venerdì, 17 novembre, ha riferito la Gestione ministero della Difesa USA della difesa per la cooperazione e la sicurezza (DSCA). L'importo totale della transazione è stimato a 8,9 miliardi di euro (10,5 miliardi di dollari). La decisione finale deve sopportare il Congresso degli stati UNITI, scrive Deutsche Welle.

    • Img
    • 9:29 am on Saturday 18th November 2017  /  All News
      Pomeriggio visita Павленский, di notte canta BG. La leggendaria каталонка Paquita tra Parigi, Peter e Riga

      Il leggendario francese каталонка Paquita Эскофе Miró ha insegnato lingua russa alla Sorbona, шлифовала — in Russia. Oggi lei è il proprietario di uno dei più grandi коллекциий sovietica андерграундного arte, che ha presentato alla fiera Art Riga Fair — in patria amata кинетиста Gustav Клуциса. In un'intervista a Delfi Paquita ha detto, come si è messa con artisti sovietici, ha applicato musicale underground strumento, accompagnò l'ultima percorso Tsoi, protegge la russia da non capiscono i francesi e simpatizza con i catalani nella loro lotta.

comments powered by Disqus