"Solo su autorizzazione del consiglio di amministrazione, se Шепелев rimarrà un tutore. Ma mentre ci sono i tribunali, nessuno al denaro di Platone non si tocca. Dmitry Шепелев non è stato il marito di Giovanna. Quindi rivendicare l'eredità non può. Ma si chiama il padre di Platone, di disporre dei suoi soldi. Siamo in un tribunale оспариваем la sua paternità," – ha detto l'avvocato Claudio Ращевский.

L'avvocato ha detto che va esattamente in eredità: "Appartamento di Jeanne nel centro di Mosca appartiene a tre decimi di sua madre, il padre e Platone. Ancora una casa di campagna in Periferia. La metà di esso apparteneva Giovanna, e ora Platone. Dmitry può appartenere a metà di una casa, ma in questo caso, se si è pagato il debito, poiché maniero completamente pagato Frisquet. Debito con lui richiedono i genitori di Giovanna come i suoi successori".

Come ha scoperto la "Komsomolskaya pravda", nei pressi di mosca, casa della cantante con una superficie di 400 metri quadrati su un terreno di 30 ettari, considerando l'attuale situazione del mercato immobiliare, gli esperti stimano in circa 26-31 un milione di rubli (340-400 migliaia di euro tenendo conto del costo di una casa e della terra). Cioè approssimativo di una quota di Platone qui – circa 170-200 mila euro. Appartamento di Jeanne Frisquet, al 12 ° piano in высотке a Krasnaya Presnya (superficie totale di circa 100 metri quadrati) agenti immobiliari valutano 400-470 di migliaia di euro. Cioè, in caso di vendita per la quota di ragazzo sarebbe ancora 130-157 di migliaia di euro. Alla fine l'eredità di Platone solo attraverso la proprietà è di circa 300-350 mila euro.