Rappresentante curdo "Unità di difesa popolare" Ридур Khalil ha confermato che i curdi è consegnato alle autorità della Russia corpo di un ufficiale di Alessandro Прохоренко, morto in Siria, trasmette RIA "Notizie".

"Raggiunto questo stato attraverso svoltasi tra noi e IG. Questo onde è stata effettuata per ragioni umanitarie. Il corpo è stato trasferito dal governo russo", ha detto Khalil. Egli ha aggiunto che il corpo militare russo già consegnato in Russia.

I rappresentanti di il ministero della Difesa della federazione RUSSA ha riferito sulla morte di un ufficiale russo speciale Пальмирой 24 marzo. Ufficiale svolto il compito di combattimento nella zona di Palmyra, durante la settimana, identificando gli oggetti terroristi "stato Islamico" e dando le coordinate per colpire aerei russi.

Un soldato è stato ucciso "quando si esegue una speciale attività di orientamento colpi russi aerei su obiettivi". L'ufficiale è stato circondato неприятелем e ha causato il fuoco stesso. Il nome del defunto non è stato chiamato.

Nei social network è apparso decifrare gli ultimi negoziati senior tenente con il comandante. A giudicare dalle voci, comandante fino all'ultimo speravo che Прохоренко fece in tempo a raggiungere il punto di fuga, tuttavia, lo capiva, che è circondato.

Successivamente, il giornalista ha scoperto che si tratta di circa 25 anni, Alessandro Прохоренко. Nella regione di Orenburg, lui è rimasta incinta di un coniuge. Прохоренко è stato postumo insignito del titolo di Eroe della Russia.

Il 27 febbraio in Siria vale l'accordo di cessate il fuoco. Il progetto di documento congiuntamente Mosca e Washington. L'accordo implica che le operazioni militari continueranno solo per quanto riguarda IG e di altre organizzazioni terroristiche, alcuni Совбезом delle nazioni unite.