Gli emendamenti prevedono per il comandante SIS o persona autorizzata la possibilità di prendere una decisione sull'imposizione imbarco o la distruzione dei droni con l'uso di armi da fuoco o armi speciali.

Tale possibilità è prevista in caso di violazione di un drone il divieto dei voli sopra militari oggetti di o nelle vicinanze di esse, in ristrette aree dello spazio aereo, brevemente riservate o limitate zone create per le esigenze di lettonia esercito.

I droni potrebbero rappresentare un rischio per i militari aeroporti e trasporto aereo di poligoni, di creare una incontrollabile rischi l'attività di intelligence e di minaccia per la sicurezza degli oggetti, indicato nelle annotazioni del disegno di legge.