"Voleva farsi saltare in aria vicino a Stade de France, ma "ha la retromarcia", — ha detto Моленс, citando Абдеслама.

Quando questo Моленс ha sottolineato che alle prime dichiarazioni Абдеслама devono essere trattati con molto scetticismo, ma il fatto stesso che la sua detenzione è un enorme passo avanti nelle indagini di attacco.

Secondo l'agenzia, l'avvocato Абдеслама ha ammesso che è stato a Parigi nel corso di un attentato, ma altri dettagli su questo conto non ha fornito. Si dice che Абдеслам ha collaborato con gli agenti di polizia e si propone di affrontare l'estradizione in Francia, dove, a suo parere, giusto giudizio nei suoi confronti non è possibile.

Indipendente avvocati sottolineano: la possibilità di estradizione non ha avuto luogo, minimale, ma legali le preoccupazioni possono vincere il tempo per la protezione Абдеслама.

Абдеслама arrestato il 18 marzo, nel corso di un'operazione a Bruxelles, insieme al suo complice di nome Монир Ahmed Алааж. Sulle tracce dei criminali силовикам hanno aiutato a uscire rilevati in questa settimana, le impronte digitali e campioni di DNA. Insieme con loro sono stati arrestati tre membri della famiglia, hanno fornito il loro alloggio.

Secondo la polizia, nel mese di novembre dello scorso anno Абдеслам in Francia trasportato a morte sulla vostra auto Renault Clio.

Gli attentati di Parigi si è verificato il 13 novembre dello scorso anno. Gruppo islamista ha commesso una serie di attacchi. Così, i tre jihadisti fatto saltare la "cintura della morte" non lo Stade de France, durante un incontro amichevole tra le nazioni la Francia e la Germania, alla quale hanno partecipato il presidente francese François Hollande. I terroristi anche attaccato caffetteria La Belle Equipe, pizzeria La Casa Nostra, il bar Le Carillon, il ristorante Le Petit Cambodge, teatro Bataclan. Le vittime degli attentati di acciaio di 130 persone, 352 feriti.