"Si tratta di bullismo, causati dal fatto che i giovani dei paesi del Medio Oriente, abituati ad un certo stile di vita, si sono trovati in una situazione in cui hanno realmente possono fare ciò che vogliono, e nessuno di loro non darà indietro. Quindi, è il momento di sciogliere le mani", - ritiene l'esperto.

Evento a Colonia gli ricordava la caduta di Roma. Si ritiene che la Roma distrutto dai barbari. In realtà, la ragione non è in варварах, e in una debole resistenza romana della società, ritiene Чупрыгин. In Europa la gente per anni si è abitudine, è che la vita stessa darà tutto il necessario, e per questo non c'è bisogno di combattere.

Inoltre, a suo parere, in Europa si femminilizzazione della popolazione maschile. "Si tratta di una tendenza molto pericolosa. Osserviamo, che di volta in volta, i leader politici improvvisamente annunciano stessi rappresentanti di orientamento sessuale. E niente di divertente in tutto questo. Questo significa che l'Europa negli ultimi decenni si è trasformata in pubblico di un organismo che non è in grado di resistere alle sfide della vita", dice russo orientalista.

Si rimanda alla storia, ricordando che quando l'Europa si è evoluta, c'era tutto in ordine. Le persone erano abbastanza duro, per difendere gli interessi della comunità. "Ricordi, il protestantesimo è nato nella lotta per i loro diritti e contro la chiesa cattolica ad avere tutte le leve di controllo. Per questo è necessario avere il coraggio, la determinazione e la forza. Per ora nulla di che non c'è", - afferma Чупрыгин.