Venerdì nella foresta Икшкильского bordo, che si rivolge a Rīgas meži, è stato piantato 5500 piantine di abete in piazza 2,2 ettari di "piantiamo dieci volte più alberi, più abbattuti. Pertanto, ciò che è dotato di Riga, a Natale, torna profumatamente", — ha sottolineato il sindaco di Riga, il Nilo Ushakov.

L'albero di natale, piantati circa лесопитомника Rīgas meži — Norupe, servirà l'asta per la crescita a molto prezioso мачтовых соснен.

Il presidente del consiglio Rīgas meži Айварс Тауриньш con soddisfazione ha ammesso che a piantare alberi di grande interesse mostrano gli studenti. "Voler tanto che in un primo momento chiediamo di rimuovere rifiuti abbandonati in un bosco, e quindi il più diligente diamo la possibilità di piantare un albero", ha detto.

In generale nella stagione primaverile di quest'anno, già restaurato 262 ettari di boschi e si prevede di recuperare altri 82 ettari di bosco, piantato su una superficie totale di 344 ettari di 1,1 milioni di piantine di pino, abete rosso, betulla e ontano nero.

Di più (825 700, o 74,3%) e boschi di proprietà Рижскому autogoverno, questa primavera, è stato piantato piantine di pino. La seconda più comune di una razza di alberi di abete è. Solo in questa stagione piantato 176 200, o il 15,8%, piantine di abete rosso.