Poroshenko ha anche, per l'ennesima volta ha detto che la Russia sta avendo un impatto sulla situazione in Transcarpazia. Secondo il presidente, che porta tv "112 Ucraina", il blocco di Polizia è guidata per la sua cacciata a far parte della Russia.

Come ha sottolineato il leader ucraino, gli organizzatori del blocco dimostrato "come maestri impareggiabili pr politica". Sono ben calcolato il punto di dolore, preso un onda delle aspettative del pubblico, trovato nudo il nervo, ma gli organizzatori del blocco ingannato società", — ha detto il presidente, il quale cita UNN.

Secondo la versione di Poroshenko, sul cui territorio non è possibile il blocco, così come c'è un "buco sul confine, in cui la federazione RUSSA — centinaia di chilometri di distanza". "In realtà tutto questo si è rivelato essere guidata, volto a quello di spingere le aree occupate da ucraino Polizia nella Federazione Russa", — ha detto il presidente.

Il capo dello stato ha anche spiegato che la decisione del Consiglio di sicurezza nazionale e di difesa (NSDC) di una sospensione temporanea del messaggio "territori occupati" ha avuto "la natura forzato" e "solo smesso di caos, che блокадники hanno cercato di immergere tutto il paese". "Блокадники fatto in modo che hanno creato tutti i presupposti per le imprese sono stati sequestrati, confiscati, saccheggiato, e non abbiamo il diritto di portare la produzione da parte delle imprese, che catturati dai militanti. E proprio su questo la decisione del consiglio di sicurezza nazionale", — ha detto Poroshenko.

Nella riunione di lunedì 20 marzo, Poroshenko ha anche detto che a causa della guerra nella parte orientale dell'Ucraina ha sofferto di più l'industria, tuttavia, secondo lui, ha a poco a poco comincia a recuperare. Secondo il presidente, "è perduto fino al 20% potenziale industriale del paese".

Commentando la decisione del fondo monetario Internazionale (FMI) di rinviare la discussione del programma anti-crisi Ucraina, Poroshenko ha detto che Kiev in un prossimo futuro si aspetta di ricevere la nuova tranche del prestito. Egli è stato associato con le conseguenze del blocco di spostamento esame di una domanda di assegnazione Ucraina tranche di 1 miliardo di dollari. "Oggi sarò trascorrere intense trattative con il ministero delle finanze, la banca nazionale e il primo ministro (Vladimir Groisman) al fine di correggere i risultati che sono stati causati da irresponsabile comportamento ucraine i politici. Dobbiamo unire le forze per ottenere tranche" (citazione da il fatto quotidiano), — ha detto Poroshenko.

Il leader ucraino ha sottolineato che il trasporto di blocco di Polizia ha inferto un colpo per l'energia, metallurgia, bilancio, ha creato ulteriori rischi per della valuta nazionale. "Troveremo una soluzione, ma per questo abbiamo bisogno di tempo e denaro", ha detto.

I rappresentanti dei cosiddetti ucraini di volontariato battaglioni, supportati da alcuni deputati, il 25 gennaio hanno bloccato la circolazione di treni merci con il carbone, museo di fuori del controllo Kiev distretti di Polizia. Come risultato, l'Ucraina ha perso il carbone, nel mese di febbraio Kiev ha introdotto misure straordinarie in materia di energia.

Gli organizzatori del blocco prima di spiegare le loro azioni, la necessità di combattere il contrabbando, ma poi ha chiesto la cessazione di tutti i rapporti commerciali con самопровозглашенными Donetsk e Lugano popolari repubbliche (DONETSK).

27 febbraio capitoli di DONETSK Alexander Zakharchenko e Igor Falegname rilasciato una dichiarazione congiunta in cui hanno annunciato costretto decisione di introdurre dal 1 marzo esterno la gestione di tutti i lavoratori nelle repubbliche imprese ucraino, che è stato fatto. Il presidente dell'Ucraina ha dichiarato che questa decisione è la prova "occupazione Russia" di Polizia. La scorsa settimana a Kiev decisione del consiglio di sicurezza nazionale temporaneamente sospeso tutti i collegamenti con l'direttamente controllabili dalla Kiev territori del Donbass.