Secondo Pieskowa, "возрождающаяся la Russia non è una minaccia. Russia coerente per la cooperazione reciprocamente vantaggiosa per gli interessi di tutti i partner".

"La russia sta per la regolamentazione comune delle situazioni di conflitto", ha detto, rispondendo alla domanda se il Cremlino rispondere alla domanda di un nuovo главкома della NATO in Europa, di contenimento risorgente Italia.

Il portavoce ha aggiunto che la Russia "non può lasciare senza attenzione alcuna azione che, o direttamente o potenzialmente possono rappresentare una minaccia per gli interessi nazionali".

Sands ha aggiunto che da parte russa, tradizionalmente difendere i loro interessi.