Tutto è nelle mani di dio

Il motivo per cui gli artisti hanno deciso di rivolgersi a un problema di diversità etnica lettone della società, messo a verbale l'organizzatore della riunione, il presidente della divisione di scienze umane e sociali dell'Accademia, economista di Wright Карните: "le Domande per l'integrazione comunitaria discute spesso, ma di solito come autori di opinioni sostengono i giornalisti e direttamente quelli che creano l'integrazione politica. In mezzo non c'voti di esperti".

Per colmare questo gap informazioni, alla riunione del consiglio sono stati invitati i massimi lettoni politologi e sociologi. Tuttavia, vedendo nella sala tre deputati del Sejm, la signora Карните improvvisamente li ha invitato al tavolo di esperti ha dato la parola senza la coda. I monologhi politici hanno occupato un terzo del tempo di tutta l'assemblea.

Per introdurre il discorso pronunciato il capo della Commissione parlamentare per la cittadinanza, l'immigrazione e la coesione sociale, il rappresentante Nazionale per l'unificazione Илмар Латковскис. In una breve rivisitazione lei era la seguente: non è possibile affermare che la politica di integrazione in Lettonia fallito