• Gli uffici hanno dimostrato di essere «contaminati» della pelle di persone

  • Microbiologi della northern Arizona University, in Flagstaff scoperto che la pelle umana è una delle principali fonti di germi sulle superfici all'interno di uffici (ad esempio, il pavimento). Si è scoperto che all'interno di una città, di una comunità di batteri in diversi edifici sono uguali, ma differiscono tra le città.

    Microbiologi della northern Arizona University, in Flagstaff scoperto che la pelle umana è una delle principali fonti di germi sulle superfici all'interno di uffici (ad esempio, pavimento, mobili e macchine per ufficio). Ho anche scoperto che all'interno di una città, di una comunità di batteri in diversi edifici sono uguali, ma differiscono tra le città. I risultati dello studio, pubblicato sulla rivista mSystems. Comunicato stampa disponibile sul sito EurekAlert!

    Gli scienziati hanno scelto di prova di nove uffici in tre città del nord america: Flagstaff, San Diego e Toronto. In ogni ufficio hanno installato tre capacità per il campionamento: una sul pavimento, e l'altra sotto il soffitto e il terzo — vicino al muro. Serbatoio conteneva una delle tre cariche, in base alle condizioni di habitat di microrganismi: i pezzi verniciato cartongesso soffitto piastrelle o moquette. Inoltre, i ricercatori hanno usato i sensori per il monitoraggio delle condizioni dell'ambiente: umidità, illuminazione e temperatura.

    I campioni si sono riuniti nel corso dell'anno, una volta in sei settimane per la stagione. I ricercatori hanno decifrato il DNA di microrganismi selezionati e scoperto che in ogni caso il pavimento è stato caratterizzato da una più ricca микробными comunità, di altri luoghi. Gli scienziati hanno spiegato questo fatto che gli impiegati portano i batteri e funghi microscopici con sé le scarpe. Inoltre, la finestra di composizione dei batteri различался tra le città, tuttavia, è stato di circa la stessa tra interno di una città, nonostante la diversità dei sistemi di ventilazione.

    Per definire le specifiche fonti di germi, i biologi hanno raccolto campioni di pelle, le cavità del naso e della bocca, e di feci di 11 dipendenti di uno degli uffici in Flagstaff, e anche le altre persone in altre città. I ricercatori hanno scoperto che la pelle umana ha identificato il 25-30 per cento della composizione микробиома sulla superficie interna. Allo stesso tempo, il principale fattore di diversità batterica era ecologia.

    http://lenta.ru

More news in the same category:

More Global News:

comments powered by Disqus