Secondo il rapporto, la più grande minaccia per i prossimi cinque anni, proviene da una "rischio sconosciuto", a cui gli esperti si sono riferiti, ad esempio, la caduta sulla Terra di un asteroide o di una eruzione супервулкана, che non è direttamente dipendono dalla persona.

Nel lungo periodo, la popolazione del pianeta possono minacciare la pandemia, una guerra nucleare, disastrosi del cambiamento climatico, ma anche lo sviluppo dell'intelligenza artificiale e della robotica. Queste minacce sono direttamente collegate con l'uomo.

La relazione rileva che le capacità delle attuali organizzazioni terroristiche, in particolare "stato Islamico", che consentono di creare tramite la biologia sintetica pericolosi per la destinazione di un gruppo di persone ceppi di virus.

Lo sviluppo della tecnologia informatica, a sua volta, può portare alla nascita di gruppi autonomi di intelligenza artificiale, non ha bisogno di un uomo e che rispondano a quest'ultimo come il suo rivale.

Secondo gli scienziati, in questo momento i governi della maggior parte dei paesi non sono in grado di preparare adeguatamente alle minacce potenziali. "Non c'è alcun motivo di pensare che le persone sono l'apice della creazione e il migliore che ci sia al mondo", ha dichiarato il co-author Sebastiano Фарквхар.