"Iniziato il lavoro di identificazione dei resti delle vittime, almeno durerà due settimane", ha detto Sokolov.

Il Boeing 737-800 della compagnia aerea voli volotea si è schiantato, il 19 marzo, in fase di atterraggio all'aeroporto di Rostov-sul-Don. Le vittime dell'incidente aereo di acciaio 62 per persona:55 passeggeri e membri dell'equipaggio. Oltre 45 russi, a bordo c'erano i cittadini di altri otto paesi.

Le autorità italiane hanno dichiarato che le famiglie delle vittime verrà pagato un milione di rubli, la mattina del 20 marzo pagamenti è già iniziata. Compagnia aerea voli volotea ha annunciato l'intenzione di pagare le famiglie che si trovavano a bordo di un risarcimento pari a $20 milioni.