Come osservato in polizia, il truffatore ha telefonato пенсионерке ed ha rappresentato un dipendente della polizia. Egli ha sostenuto che suo figlio ha commesso un incidente con vittime e, pertanto, gli minacciano di guai. Per evitare che, per un "poliziotto" ha offerto di pagare 3 000 euro.

La donna ha riferito sulla PE un agente di polizia, che hanno preso il truffatore, quando apparve per i soldi. Avviato il processo penale.