A lui si avvicinò un poliziotto, il quale è stato illustrato il documento. Ridendo, i giovani hanno detto che per loro è una passeggiata mattutina all'aperto. Dopo che il poliziotto si è allontanato, i giovani sono divisi e hanno continuato a distribuire opuscoli.

Oggi di prima mattina il monumento della Libertà è stato recintato il giallo di polizia ostacoli, come sempre accade negli ultimi anni. Presso il monumento di inizio in servizio di polizia, in giro si trovano i furgoni della polizia municipale.

I passanti vanno oltre le barriere e presso il monumento non sono in ritardo.