Al di là delle stesse con aerei di base è derivata, e gran parte del personale, занимавшегося servizio di ingegneria.

Secondo Конашенкова, sulla base resta il numero minimo di aviazione, necessario per monitorare il rispetto di modalità di cessazione delle ostilità e la deposizione delle incursioni aeree su oggetti di raggruppamento "stato Islamico" e "Front en-Нусра" (entrambe le organizzazioni sono vietati in Russia).

Russia 14 marzo ha annunciato il ritiro dalla Siria suo raggruppamento militare, che ha operato lì per sei mesi. La russia ha sostenuto che bombarda solo la posizione radicale, ma l'Occidente dichiarato che di fatto Mosca sostenuto авиаударами le truppe governative in Siria.

Il 27 febbraio in Siria vale l'accordo di cessate il fuoco. Allo stesso tempo, le continue battaglie per la città di Aleppo, in cui la parte controllano le forze di governo, mentre la parte ribelle unità, mettono tregua sull'orlo del fallimento.

Il trattato di armistizio implica che le operazioni militari continueranno solo nei confronti di raggruppamento "stato Islamico", "a Fronte di en-Нусра" e di altre organizzazioni estremiste, alcuni Совбезом delle nazioni unite.