Nel piano d'azione del governo contiene una dettagliata descrizione delle sezioni di governo la dichiarazione, e per ogni attività specifiche misure, i risultati alle autorità competenti e la data di scadenza.

Il piano di esecuzione saranno analizzati insieme con le parti sociali due volte l'anno — nel mese di gennaio e il mese di luglio.

Il primo ministro Maris Кучинскис oggi ha riferito che il piano d'azione del governo sequestrati alcuni punti, allo stesso tempo restituito un paio di punti su cui sono chiare le fonti di finanziamento. Ha brevemente parlato anche di obiettivi fondamentali del piano, ad esempio, di equilibrata crescita del PIL del 5% a partire dal 2018, ma ha anche sottolineato che la questione importante rimane la sicurezza dello stato.

Poi ognuno dei ministri ha delineato gli obiettivi principali del suo dipartimento. Ad esempio, per il Ministero di agricoltura è lo sviluppo di impresa al villaggio, la ricerca di nuovi mercati di esportazione.

Per il Ministero delle finanze questioni importanti sono il rispetto della disciplina fiscale, prevista in materia di politica fiscale, per il Ministero del messaggio — lo sviluppo di un chiaro modello di finanziamento delle infrastrutture stradali, la realizzazione del progetto "Rail Baltica".

Anche nel documento di espressa determinazione di aumentare l'indicizzazione delle pensioni, a sostenere la famiglia con bambini e ultima volta, che vivono all'estero, ma l'intenzione di tornare. In materia di riforma giudiziaria si prevede di creare più grandi e forti, i tribunali, di bilanciare il carico di lavoro dei giudici. Il governo si impegna a completare il processo di adesione all'Organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo, rafforzare la cooperazione nella regione del Baltico e Scandinavia, sviluppare противовоздушную difesa. In ambito sanitario, lo stato intende combattere con code e prevedere un ulteriore finanziamento per i singoli gruppi di pazienti, ad esempio, i bambini ed i malati di cancro.

Nella formazione la priorità principale è quello di aumentare la disponibilità e la riforma del contenuto della formazione, e per il Ministero della cultura compito principale — per la preparazione al centenario della Lettonia.