Sul luogo dell'incidente, immediatamente arrivati i poliziotti, che presto detenuto di 39 anni, è sospetto. Durante la verifica nel corpo l'attaccante ha dichiarato di oltre il 4 per mille di alcol.

Stesso detenuto ha spiegato che non si ricorda di come ha preso la moto di qualcun altro. È noto che la prima l'uomo era già stato processato per furto, perfetta in stato di ebbrezza. Avviato il processo penale.