Come presidente di 51 anni di Bea cambierà Ellen Johnson-Sirleaf, che è diventato il primo nella storia dell'Africa presidente donna e condotto il paese nel corso degli ultimi 12 anni.

Nel 2005 Bea già candidato alla presidenza della Liberia. Ha segnato oltre il 40% dei voti, ma ha ceduto.

Bea conosciuto discorsi a "Monaco", "il Paris Saint-Germain", "Marsiglia", Chelsea, Manchester City e Milan. Nella stagione 1994/95 è diventato capocannoniere della UEFA champions League.

Nel 1995 Weah ha ricevuto il "pallone d'Oro" — premio di miglior calciatore dell'anno in Europa. Inoltre, либериец per tre volte è stato il miglior calciatore Africano dell'anno. Dopo aver completato il gioco la carriera nel 2003 Bea fatto umanitario e politico.