Talabani ha detto che sono sicuro al 99%. "Al-Baghdadi sicuramente vivo, non è morto. Siamo in possesso di informazioni su ciò che è vivo. Siamo sicuri al 99%", — ha detto.

Egli ha aggiunto che al-Baghdadi è abituato a nascondersi dai servizi di sicurezza dai tempi di "Al-Qaeda" e sa che deve fare.

IG* cambia tattica, in modo che per l'eliminazione di raggruppamento, secondo le sue previsioni, ci vorranno tre o quattro anni, dopo di che i militanti passeranno alla guerriglia azioni.

Intelligence Iracheno ha smentito le informazioni sulla morte del terrorista vigilia. Come riportato da canale Al Arabiya, ci hanno detto che al-Baghdadi è vivo e continua a nascondersi in Siria.

Il Cremlino non dispongono di una conferma di informazioni sulla morte del leader dell'ISIS, ha detto un portavoce del presidente RUSSO Dmitry Sabbie, rispondendo alla domanda di quali informazioni ha la parte russa sulla questione.

"Davvero, ricevi le informazioni contraddittorie, e ha controllato i nostri rispettivi servizi. Nessuna informazione precisa", ha detto Sabbie (citazione da "Interfax").

In precedenza, l ' 11 luglio, la morte di un capo di IG ha confermato la Siria, il consiglio di sorveglianza per i diritti umani, e il canale tv Alsumaria ha riportato una dichiarazione di IG, in cui gli islamisti hanno promesso in breve tempo a chiamare il nome del successore di al-Baghdadi.

In Difesa della federazione RUSSA del 16 giugno ufficialmente riferito che al-Baghdadi potrebbe essere distrutta in seguito all'impatto di un Aereo delle forze cosmiche Russia 28 maggio nel sud della periferia di Raqqa.

Alla fine di giugno iraniano televisione ha diffuso le immagini di un uomo morto, assomiglia capo IG. Poi lo stesso comandante della divisione "Quds" Corpo delle guardie della rivoluzione islamica dell'Iran, Ali Shirazi, in un'intervista al sito ha riferito che il terrorista Baghdadi sicuramente morto.

Al-Baghdadi (Ibrahim Awad Ibrahim al-Badri) è diventato famoso dopo che, nel mese di luglio 2014, ha proclamato la creazione di un "califfato islamico" in Medio Oriente. Creato loro "stato Islamico" è diventato il più sanguinoso e influente terrorismo raggruppamento, che ha preso il controllo di vaste aree in Siria e in Iraq.

MEDIA di una volta riportato sull'eliminazione di al-Baghdadi, ma poi questa informazione non è stata confermata.