La tragedia si è verificato il 24 marzo 2015 a sud-est della Francia. Любиц, il secondo pilota su un volo da Barcellona a Düsseldorf, deliberatamente, ha cominciato a ridurre il liner e lo ha mandato a monte. Tutti morti i 150 persone, che si trovavano a bordo.

Il disastro è stato il pretesto per una lunga indagine, come in Germania, è in fase di valutazione dei piloti dell'aviazione civile per l'ammissione al volo. Si è ipotizzato che Любиц nascondere i loro problemi dal datore di lavoro.

Dopo si è scoperto che egli era incline al suicidio, è stato osservato a psicologi, ha avuto problemi nella sua vita personale, ha preso antidepressivi, tuttavia, la compagnia aerea non sapeva nulla sui problemi del suo dipendente.

Secondo la Reuters, due settimane prima di questo, il medico ha raccomandato Любицу sottoporsi al trattamento. L'agenzia AR comunica che questa non è una raccomandazione, e la destinazione.

AR riporta i risultati di francese inchiesta per i piloti consigliato di limitare l'azione segreti in parte il loro benessere psicologico.

Gli esperti, опубликовавшие il rapporto finale sui risultati delle indagini, hanno scoperto che nel mese di dicembre 2014 si Любица osservati sintomi di malattia mentale, è a questo proposito ha ripetutamente fatto appello ai medici. Tuttavia, il medico non aveva fatto la dovuta attenzione e non hanno di questi sintomi con l'aereo alle autorità.

In una lettera a un medico, inviato all'inizio di marzo, Любиц lamentato i gravi problemi di natura psicologica, connesse con il deterioramento della vista. "Il periodo massimo di sonno per notte è di due ore (recentemente, tuttavia, e questo è raro). Temo che continuerò слепнуть, e il pensiero di visione non escono fuori dalla mia testa, a causa di questo stress non riesco a pelo lungo", — ha citato la sua MEDIA tedeschi.