Nei documenti, molti anni sono stati tenuti in Località castello, ci sono i dati su più di migliaia di agenti dei servizi speciali, tra cui il famoso designer francese Coco Chanel. Questi materiali finora non sono stati studiati dagli storici, non avevano accesso.

Come indicato, dossier su Chanel, in particolare, c'è una nota scritta da un anonimo fonte di Resistenza francese, nel novembre 1944,.

"Fonte Madrid ci ha detto che madame Chanel nel 1942-1943, rispettivamente, è stata la sua amante e l'agente del barone Hans Gunther von Dinklage. Dinklage è stato attaché dell'ambasciata di Germania nel 1935. Ha lavorato come propagandista, e abbiamo il sospetto che lui è tedesco agente", si legge nel documento.

Secondo il responsabile per la gestione di un archivio dei servizi segreti di Federico Кегинера, record dice che Coco Chanel è stata registrata nei documenti come agente di difesa - corpo militare e di intelligence e controspionaggio del Terzo reich in 1919-1944 anni, che faceva parte il comando Supremo della Wehrmacht.

Allo stesso tempo Кегинер ha osservato in un'intervista ART, che i tedeschi potessero includere il nome di Coco Chanel come una potenziale fonte di informazioni e di commissioni, tuttavia, non si sa, sapeva sul suo status.

Con l'inizio della guerra, Chanel ha chiuso la sua casa di moda e negozi. Dopo l'arresto di suo nipote ha contattato le autorità germaniche, e dopo la liberazione della Francia l'hanno accusata di коллаборационизме ed espulsi dal paese. Come osserva RIA "Notizie", in precedenza storici sospettato di Chanel che non solo ha fornito in абвер informazioni, ma ha richiamato più di dieci spyware missioni.

Coco Chanel ha fondato la casa di moda Chanel e ha avuto un grande impatto sulla moda del XX secolo. Lei, in particolare, portato nella moda femminile приталенный di giacca e di un piccolo abito nero. È anche conosciuta per le sue specialità di accessori e profumi dei prodotti.