Il servizio stampa ha chiarito che la nota è stata trasmessa al ministero degli esteri bielorusso, il 14 luglio, ma la reazione da Minsk fino a quando non è stata seguita, trasmette Il fatto quotidiano.

Il film "la Crimea" è stato girato in denaro russo di governo della Fondazione cinema e il regista dipinti è diventato famoso giornalista russa, il presentatore del programma "l'Uomo e la legge" sul Primo canale Alex Пиманов, in arrivo in ucraino lista nera.

Il film racconta la storia d'amore sullo sfondo degli eventi in Crimea, nella primavera 2014, обернувшихся l'annessione della penisola alla Russia, che a Kiev e in Occidente chiamano "annessione". Noleggio di questo quadro in Bielorussia si prevede di la fine di settembre.

Bielorussia ufficialmente ancora non ha riconosciuto il passaggio della Crimea sotto la sfera di competenza. Sul emesse in Bielorussia mappe Crimea e Donbass ancora designato come il territorio dell'Ucraina, ha detto, "la Nostra Niva". Alexander Lukashenko nel 2014 ha dichiarato: "l'Ucraina deve restare unita, indivisibile e coerente, ma la Crimea de facto oggi parte della Russia. È possibile accettare o non accettare, ma questo non cambierà nulla".

In russia, il film "Crimea" (2017 anno di rilascio) — è drammatica storia d'amore di un giovane abitante di Sebastopoli e kiev giornalista, che vengono introdotti in Crimea, poco prima degli eventi della "primavera russa". Il conflitto di due popoli erigere un muro tra i due amanti. Il regista Alex Пиманов, gli attori — Romanzo Курцын, Eugenio Лапова, Paolo Krainov, Paolo Трубинер, Boris gianni di gregorio.