La sospensione di un processo госзакупок può seriamente ostacolare la situazione in diversi settori, ma soprattutto grande il danno può essere applicato a progetti relativi di costruzioni stradali. Solo in questo settore prezzo di negligenza è di 90 milioni di euro, può trasformarsi in un disastro per il lettone aziende che si occupano di costruzione di autostrade. Solo nel mese di maggio e giugno previsto di annunciare otto connesse con la costruzione di strade gare d'appalto, l'importo di ciascuna delle quali supera 5,225 milioni di euro.

Il giornale Latvijas Avīze scrive, che si prevede di chiedere la Dieta di prendere in considerazione una nuova Legge sugli appalti pubblici in via d'urgenza, al fine di non paralizzare la padronanza di fondi UE.

17 aprile è scaduto il termine di trasferimento di due direttive UE in la legislazione del paese. Per non perdere i soldi dei fondi UE, il ministero delle finanze ha avvertito la necessità di rinviare svolgimento di importanti concorsi fino a quando la direttiva sarà trasferito in regolamenti Lettonia.

La nuova revisione della Legge sui pubblici appalti e la Legge sui fornitori di servizi pubblici è stata esaminata in una riunione segretari di stato già l'anno scorso, ma poi di questa fase di lavoro non è progredita, perché che le parti interessate hanno espresso un sacco di opinioni in merito alle nuove leggi, e, inoltre, si verifica lobbying diversi interessi, spiega Latvijas Avīze.

Nella nuova Legge sui pubblici appalti stipulati, che è la più piccola, il prezzo non sarà il criterio principale su cui saranno valutare i candidati. A sua volta, piccoli acquisti saranno considerati appalti, il cui costo è superiore a 10 mila euro, non di 4 mila euro, come ora.