Orchestra del teatro Mariinskij sotto la direzione di Valery Gergiev ha tenuto un concerto in stile antico anfiteatro di siria città di Palmira, solo di recente rilasciato da militanti dell'organizzazione terroristica "stato Islamico".

Prima di iniziare il concerto, i musicisti e il pubblico, e la loro sugli spalti dell'anfiteatro di una folla di circa 500 persone, видеомосту si è rivolto il presidente russo Vladimir Putin.

In продолжавшемся 45 minuti di visualizzazione, chiamato "Con la preghiera di Palmyra. Musica vivifica le antiche mura" sono opere d'arte di Johann Sebastian Bach, di Sergei Prokofiev e "Quadriglia" Nulla Щедрина, durante l'adempimento di cui солировал amico russo leader violinista Sergey Ролдугин. Il nome popolare artista Russia è diventato ampiamente noto a causa della pubblicazione di "Panamensi dossier", in cui egli figura come proprietario di un off-shore imprese, attraverso il conto che sono passati 2 miliardi di dollari.

Il ministro degli esteri Britannico Philip Hammond ha chiamato il concerto in Palmira "di cattivo gusto tentativo di distrarre l'attenzione da una continua sofferenza di milioni di siriani".

Secondo lui, ciò è particolarmente evidente sullo sfondo di un raid di campo profughi nel nord della Siria, causando la morte di almeno 28 persone, tra cui donne e bambini. L'opposizione accusa in questo raid le forze di governo.

"Questo dimostra che non c'è profondità, fino a che non può non cadere questa modalità. È giunto il momento per tutti coloro che, in possesso di un influsso su di Assad, di dire: "Basta, ciò significa che è sufficiente", ha aggiunto il ministro, prendendo in considerazione la Russia.