In Lettonia, insieme con retribuito dallo stato di un sistema sanitario che c'è un pagamento di medicina, quando la gente, non volendo stare in coda dal medico oppure le ricerche necessarie, ha osservato il capo della banca centrale.

Ma di permettersi i servizi di pagamento medica possono pochi. Il resto è costretti ad aspettare fatturabile servizi pubblici.

"Il sistema sanitario, mi dispiace, per ora è disponibile solo per le persone benestanti", ha osservato Римшевич.

Si distingue per la riforma del sistema sanitario, insistendo sul fatto che oggi è importante ogni giorno. Pertanto, la riforma deve realizzare il più velocemente possibile. Ma prima di tutto è necessario calcolare quali servizi può "tirare" lo stato per conto dei fondi di bilancio. Ed è il momento di ammettere che non siamo in grado di pagare.

Il capo della Banca di Lettonia ritiene che, alla fine, la Lettonia sarà costretta ad introdurre l'assicurazione obbligatoria di salute, cioè un sistema che opera in 16 paesi dell'unione Europea.

Il finanziamento di tutti i bisogni di salute, è necessario ancora di 679 milioni di euro

Per il governo possa soddisfare tutti i bisogni di salute, in aggiunta a quella dell'attuale bilancio della sanità, è necessario ancora di 679 milioni di euro, ha detto il presidente del sottocomitato del Sejm del personale della sanità pubblica Romuald Ражукс con riferimento al calcolo della Salute passando oggi il dibattito sull'introduzione dell'assicurazione obbligatoria di salute.

Ражукс ha sottolineato che questo non è il nuovo sistema — in Lettonia ha agito in prebellico tempo e ora c'è in 16 paesi europei. C'è finanziato da contributi 9-16% da lordo di stipendio lavorando, e ozio (bambini, disoccupati e pensionati) assicurazione sanitaria a carico del governo. In Lituania, ad esempio, il datore di lavoro contribuisce all'assicurazione di salute del lavoratore 3%, lo stesso lavoratore il 6% del suo stipendio.
In Lettonia non c'è alternativa all'obbligo di assicurazione di salute, così come il governo non può e non sarà in grado di evidenziare il necessario sanità di finanziamento, ritiene Ражукс.

Si stima che il ministero della Salute, il finanziamento di tutti i servizi sanitari di bilancio, è necessario evidenziare 1,34 miliardi di euro, cioè adesso manca di 679 milioni di euro.

In Estonia il bilancio della sanità è di 953 milioni di euro, in Lituania — 1,44 miliardi di euro, in Lettonia — a 714 milioni di euro, cioè fino a una media di bisogno di altri 200 milioni di euro.

Per ottenere tale importo, ogni lavoratore avrebbe dovuto medio lordo di stipendio, che nel 2015 era di 818 euro, mensile di apportare, 25 euro, e per ottenere le necessarie a garantire tutti i servizi di sanità di 679 milioni di euro di 74 euro al mese.

Ражукс supporta l'opzione di redistribuzione già esistenti imposte per ottenere questa somma, e non è un'opzione dell'introduzione della nuova imposta.