"Sabato mattina abbiamo avuto un problema: nella parete di un appartamento situato sopra il nostro piano di sopra, ha sfondato la torre dell'acqua fredda comuni. L'incidente è stato così potente, che in pochi minuti il nostro appartamento era invaso quasi completamente! L'acqua scorreva thread da tutto il mondo: dal soffitto, dalle pareti! Non abbiamo avuto il tempo di raccogliere - ha creato un sentimento che colpito un acquazzone tropicale! - ricorda residente video: come a riga Alina. - E ' bene che in qualche istinto abbiamo deciso di lasciare un bambino piccolo (un anno e 9 mesi) dalla nonna. Non mi presenterò, se in questo momento il bambino è stato a casa con noi.

Naturalmente, la prima cosa che abbiamo fatto è chiamato in servizio di emergenza, la serie di vittorie. Questo è stato fatto in 8.02. Ci hanno riferito che i lavoratori arrivano immediatamente. Ma alla fine sono arrivati solo alle ore 11.00! Con l'aiuto di un bidello, che è anche in questo giorno di festa in casa, è riuscito stessi chiudere l'acqua".

"Tre ore siamo in giro per casa a piedi nudi, cercando di svuotare l'acqua. Fortuna che dall'alto versato non bollente".

"A seguito del diluvio appartamento per queste tre ore si è trasformata in una cucina completamente inondato la stanza con macchiata di mobili, con разбухшими dall'acqua, soffitti e pavimenti, отваливающимися carta da parati, viziati disegno a parete nella stanza dei bambini, bagnata gocciolante di abbigliamento e di calzature in armadi", racconta la donna.

E per fortuna quest'anno i coniugi non riescono ad assicurare l'appartamento. "Noi ogni anno compriamo l'assicurazione, e quest'anno non è stato fino a questo - mamma ammalata", - dice Alina, aggiungendo che dopo l'accaduto ha subito un paio di domande a RNP: "Perché il servizio di emergenza per arrivare a noi ben tre ore? Chi e quale sarà responsabile per così abbandono ai propri doveri d'ufficio? Chi risponderà per ritardo ristrutturato torre? Siamo costantemente e regolarmente paghiamo per la manutenzione della casa! E ora chi rimborserà tutte sostenute me le perdite? Non vado io a chiedere soldi alla sua vicina, nel cui appartamento è successo tutto questo e che uno educa il bambino".