Il tasso di occupazione lo scorso anno nell'Ue era del 70,1%. È dello 0,9% in più rispetto l'indice di 2014, ma ancora dello 0,2% in meno rispetto al докризисном 2008-m. In Lettonia, il tasso di occupazione tra la popolazione di età compresa tra i 20 e i 64 anni ha raggiunto il 72,5% (nel 2014, è stato 70,7%).

Il più notevole salto di qualità per numero di lavoratori констатирован in la maggiore età. In Svezia tra i residenti in età da 55 a 64 anni di costante lavoro hanno il 74,5%, in Germania il 66,2%, in Danimarca — 64,7%, nella vicina Estonia — 64,5%. Lettonia cifra l'anno scorso, il 6% ha superato mitteleuropeo, che compongono 59,4%.

Più basso di occupazione tra le persone di età pre-pensionamento è fissata nei paesi del sud - Grecia, Slovenia, Malta, Romania.