Secondo Тетериса, entro il 2014, il numero di conflitti e incidenti è cresciuto, ma l'anno scorso la totale sicurezza del traffico sulle strade è migliorata. Il numero di vittime è sceso, ha osservato. "All'inizio di quest'anno si osservano tendenze positive - numero di incidenti, di un INCIDENTE stradale, e dei feriti è diminuito del 30%", - ha detto Тетерис.

Domenica 1 maggio, a Riga hanno superato il tradizionale non autorizzato di un giro in bicicletta Kritiskā masa, a cui hanno partecipato circa duemila ciclisti. L'obiettivo del chilometraggio - prestare attenzione a non progettato per i ciclisti infrastrutture urbane.