"Nelle vicinanze si trova la scuola, Курземес viale 158 e l'asilo nido (Талавас Gatve 7). I cani fanno la spola tra il settore privato e микрорайоном, oltre la scuola e il giardino. Animali affamati e aggressivi. I passanti hanno sempre girarsi e andare a bada, così come i cani pronti ad attaccare da dietro. Oggi sono stati testimoni di come l'uomo ha sventolato fuori da questi cagnolini, è stato costretto a simulare кидание pietre, per spaventare gli animali.

Provato a parlare con i padroni di casa, ma quelli sostengono che questa strada appartiene cani. Non solo, hanno fatto nel recinto speciale apertura per cane potrebbe tranquillamente andare camminare. Causavano la polizia, ma non è cambiato nulla. Forse responsabile servizio è pronto ad intervenire su un problema solo dopo che qualcuno di questi cagnolini покалечит un passante, o dio non voglia, bambino?!"

"DELFI Reporter" capito dove rivolgersi, se un branco di cani tiene a bada l'intera area.

La prima chiama in муниципальную polizia (il terreno). "La polizia sono tenuti a rispondere alla chiamata di arrivare all'indirizzo e verifica la disponibilità nei cani vaccinazioni, chip e la registrazione. Anche se in questo caso va bene, i padroni di casa devono richiamare alle responsabilità. Si tratta di una violazione dell'ordine pubblico", spiega un portavoce di un rifugio per animali Mežavairogi Danuta Приеднице.

Se i lavoratori di polizia ignora, chiamato in una clinica veterinaria del dottor Бейнертса (lei lavora tutto il giorno, in Иманте una propria filiale - ca. editor) ed è Proprio a questa clinica ha un contratto con la рижскими приютами per animali Ulubele e Labās mājas. Собаколовы выловят i cagnolini, e porterà in uno dei rifugi. E poi oggi è già il padrone esperto.

Beh, forse, la questione di come agire, se all'orizzonte è apparso un branco di cani. "Una soluzione universale non c'è bisogno di guardare la situazione - dice Danuta Приедниеце. – La prima cosa da fare è rimanere e di non fare movimenti bruschi. Se si tratta di una madre con un bambino, quel bambino è meglio piantare in un passeggino o semplicemente oscurare loro, per nascondere il suo volto. Il fatto è che la testa del bambino e il cane – circa su un unico livello, ecco perché i bambini spesso subiscono lesioni della testa e del viso. Se una persona è ferma, il cane non attacca. Forse anche lei perderà interesse e fugge via. Se c'è una recinzione, è possibile appoggiarsi a lui e cercando di dare il team rigorosi, ad esempio, il "sedere". Se è una zona residenziale, chiamateli aiuto. Non abbiate paura, un forte grido non provocherà un cane. Se si vede una persona, correre in aiuto, è distogliere la sua attenzione e si può tranquillamente ritirarsi. Ma in nessun caso non voltare verso il cane la schiena e non provare a scappare".

Inviare reportage e vinci una gift card del valore di 30 euro! Regole - c'. Inviare foto e video [email protected] o inviare una e attraverso il modulo per i non registrati autori!