Come è noto, dopo gli attacchi terroristici a New York nel settembre 2001, l'amministrazione del presidente degli stati UNITI George w. Bush ha dichiarato guerra ai terroristi. Subito dopo, nella base militare di Guantanamo, è stato istituito il carcere, in cui свозились tutti i sospetti terroristi detenuti dagli americani durante la антитеррористических operazioni in diversi estremità di luce.

Dopo circa sei mesi dopo l'apertura di questa prigione è arrivato e 24 anni, uzbeko Камаллудин Касимбеков, di cui il giornale The New York Times ha nominato membro del "movimento Islamico dell'Uzbekistan". Questa organizzazione era in stretto contatto con il movimento di Al Qaida.

"Detenuto ha affermato che lo ha assunto dall Abdul Раоуф. Dopo che è stato reclutato, Касимбеков lasciato Uzbekistan e si diresse verso il Tagikistan. Nel mese di agosto del 1999, era di formazione in неустановленном campo, dove ha ricevuto una capacità di trattamento di mitragliatore Kalashnikov (AK-47) e противотанковым il lanciagranate.. Dopo una settimana ha lasciato il Tagikistan indeterminato luogo sul territorio del Kirghizistan, dove il leader del "movimento Islamico dell'Uzbekistan, Намангани preso prigionieri i tre scienziati giapponesi", si legge nel rapporto sulla personalità Касимбекова.

Nel 2000 Касимбеков si diresse in Afghanistan, in auto, in cui перевозилось armi. Ci ha circa 10 mesi, di lavoro in officina. Poi ha deciso di incontrare la sua famiglia, il resto in Uzbekistan, ma ci fu incarcerato e poi piantato nel carcere locale.

Dopo la liberazione tornò in Afghanistan, dove il movimento Islamico dell'Uzbekistan, insieme con талибовцами ha condotto la guerra contro gli stati UNITI e i loro alleati. Presto Касимбеков ottenuto agli americani in cattività.

Касимбеков trascorso in carcere di circa 8 anni. Fu rilasciato nel 2010, e già il 22 luglio portato in Lettonia, dove è stato assegnato lo status di persona non in possesso di cittadinanza. L'uomo non può tornare in Uzbekistan, perché c'è di nuovo verrà a giudicare per la partecipazione al "movimento Islamico dell'Uzbekistan, e l'uccisione di due agenti di polizia.

Secondo i dati ufficiali, Касимбеков chiesto al tribunale degli stati UNITI dopo il suo rilascio guidare in un altro paese. Tutte le accuse formulate contro di lui in Uzbekistan, ha definito prive di fondamento.

In Lettonia Касимбекову fornito abitabile. Egli ha anche promesso di imparare la lingua lettone e rispettare le leggi della repubblica di lettonia. I giornalisti del programma de facto rintracciato ' Касимбекова — иракца Ашрата Талеба. Circa sei mesi fa un cittadino Iracheno, residente a Муцениеках. Taleb ha voluto ottenere lo status di rifugiato, ma in Lettonia ha negato. Ora ha intenzione di andare in Germania.

Vedendo la foto Касимбекова, иракец subito ricordato e ha detto che lo ha aiutato a trovare un lavoro. Sul passato узбека non sa niente, ma lo chiamò reattivo uomo.

Per quanto riguarda la reazione lettoni forze dell'ordine, Polizia di sicurezza categoricamente smentito l'ipotesi che Касимбеков potrebbe nuovamente tornare a combattere in Medio Oriente.