"Un gioco molto interessante da parte di entrambe le squadre. Noi prendiamo molto sul serio è regolata su questa partita. Ma questo è solo l'inizio, ci aspettano non meno pesanti di gioco.

Cercato di competenza di giocare in difesa, credo che ci siamo riusciti. Il gioco in minoranza da parte nostra è stata di alta qualità. L'unica nota per la sua squadra — il gioco nella maggior parte", — cita Береснева "Чемпионат.сом"

L'attaccante della nazionale della Lettonia Kaspar Даугавиньш ha sottolineato che "è sempre ottiene la fiducia, quando il portiere salva nei momenti importanti. Abbiamo capito che possiamo lottare per i punti, dopo aver giocato nel suo gioco in attacco. La cosa importante che abbiamo segnato un punto, questo è il bello".

"Quest'anno abbiamo l'accento su il gioco di squadra. L'anno prima ho un sacco di ha segnato, ma abbiamo lottato per la sopravvivenza. Spero che quest'anno забью meno, ma stiamo andando a giocare nei quarti di finale", ha aggiunto.

"Abbiamo giocato bene, ma ha deluso un errore in ore di lavoro straordinario. In generale siamo lieti che ho preso il punto. Questa è solo la prima partita, quando siamo un po ' nervosi. Ma pensiamo che ormai una certezza ci sarà più", ha sintetizzato Даугавиньш express-sito ufficiale IIHF.

Uno dei protagonisti della partita il portiere della nazionale della Lettonia Elvis Мерзликин, riconosciuto come il migliore nella sua squadra, dopo la partita con difficoltà continuò a piedi.

"Molto kōbō. Abbiamo giocato male in questo episodio. Gli svedesi hanno dimostrato di essere molto una buona squadra e abbiamo dovuto facile. Ma comunque credo che si hanno meritato la vittoria", — ha concluso Мерзликин.

A sua volta, l'attaccante della nazionale svedese Linus Умарк in un'intervista a "Sport-Экспрессу", ha osservato che "questo è solo l'inizio del torneo, e la Lettonia è una forte squadra. Abbiamo mostrato non è il migliore il loro gioco, anche se ha creato abbastanza occasioni. Ma il loro portiere ha mostrato il loro lato migliore. In ogni caso, dovevamo segnare più di un gol per un periodo di due, e fare il conto di 3:0 o 4:0. Un paio di occhiali, però, non è male".

In ремарку che l'attuale composizione della nazionale svedese di soli 6 giocatori di NHL, Umar ha risposto che "abbiamo comunque una buona squadra. Abbiamo fame prima di vittorie e questo in seguito mostreremo. In seguito il nostro gioco sarà migliore. Oggi per la prima volta sono state così composto".

L'attaccante della nazionale svedese Gustav Нюквист ha dichiarato che il gioco è stato difficile. "Siamo con i ragazzi avevano capito che l'avversario si sintonizza su di noi in modo corretto. Ha avuto un paio di buone opportunità di segnare ancora dopo il gol Eriksson, ma, purtroppo, non hanno approfittato di loro".

"Bene, che alla fine ha segnato in ore di lavoro straordinario, il secondo gol ci ha salvato da un estremamente indesiderato risultato. In svezia ci sono a lavorare. Il nostro team è consapevole di questo. Ora giochiamo con danesi, sappiamo che non sarà facile.

Qui non c'è il comando che potrebbe battere su un pattino. Coaching per la sede deciderà la giusta tattica e darà l'installazione del gioco", — cita Нюквиста "Чемпионат.сом".

Il Gruppo E

Svezia — Lettonia 2:1 DA (1:0, 0:0, 0:1, 1:0)

Rondelle: 1:0 Ericsson (Бэклунд, 2.52). 1:1 Сотниекс (M. Редлих, Джериньш, 52.29-bol). 2:1 Нюквист (Веннберг, 64.06).

Svezia: Маркстрем, È Gustafsson — Larsson, Бэклунд — Ericsson — Умарк