Si ritiene che la formazione di buchi neri con una massa di milioni o miliardi di volte la massa del Sole è la fase iniziale di formazione delle galassie. Buco assorbe ambientale sostanza, formando un disco di accrescimento. Così nascono i quasar — nuclei attivi di galassie. Questo è uno dei più brillanti oggetti astronomici nell'Universo visibile.

La scoperta è stata fatta con l'aiuto di Magellano telescopio presso l'osservatorio di Las Кампанас in Cile, il grande telescopio binoculare in Arizona e il telescopio dell'osservatorio Gemini alle Hawaii. Scoperto dagli astronomi quasar e il suo buco nero ha ricevuto il nome di ULAS J1342 0928. Gli oggetti si trovano a 13,1 miliardi di anni luce dal sistema Solare.

La massa del buco nero, secondo i calcoli dei ricercatori, è di 800 milioni di masse solari. È apparsa 690 miliardi di anni fa, quando l'Universo era formata solo il 5% del suo e lo stato attuale. Prima di questo, i più antichi квазаром e il buco nero era considerato un paio di ULAS J1120 0641, formatosi dopo 750 milioni di anni dopo il Big bang e si trova in 13,04 miliardi di anni luce dalla Terra.

Fino a che gli astronomi hanno difficoltà a spiegare, come un buco nero così veloce potrebbe raggiungere tali dimensioni gigantesche. Essi si aspettano che il suo studio permetterà di saperne di più su come far crescere i buchi neri e come influenzano lo spazio. Inoltre, il buco nero si è formata in un periodo di reionizzazione, quando riempivano l'Universo caldo ioni di acciaio a raffreddarsi, formando idrogeno, che ha permesso alla luce di diffondersi nello spazio. Una serie di studi dimostra che реионизация potrebbe essere causato dalla comparsa di buchi neri.