Tali conclusioni Бартулис fatto durante il torneo Евровызова (Euro Ice Hockey Challenge), che nel novembre dello scorso anno ha ospitato Liepaja e dove la conduttrice ha servito come capitano della squadra.

"Naturalmente, è bene che abbiamo raccolto insieme, solo per questo è un peccato non c'è organizzazione, ha iniziato Бартулис e ha spiegato le sue parole. — Provocano una squadra di giocatori. Anche a me, devo volare da Vladivostok. Naturalmente, è bello tornare a casa, ma, a mio parere, si deve immediatamente iniziare a lavorare, per cominciava ad affluire squadra. E alla fine si scopre che non c'è un allenatore, non un comando. Ma gli organizzatori locali hanno fatto di tutto per torneo è risultato memorabile. E francamente, dal punto di vista della valutazione del lavoro guida della squadra è stato il caos".

"C'era un senso andare, quando un altro allenatore, un altro sguardo. Che si può dire di Eric Милюнс nostro attuale allenatore della nazionale (Leonid Бересневу Ca.) — chi da quello della composizione si può prendere? Милюнс invitato è stato solo per tre partite. Non riesco a piegare il puzzle, osserva un giocatore di hockey, aggiungendo. — In nazionale, non c'è organizzazione. Date un'occhiata alla nazionale di calcio. In Лиепаю può e non è arrivato il loro miglior composizione, ma è stato allenatore e hanno giocato instancabile sistema. Abbiamo questo, purtroppo, non c'era. È difficile ammetterlo, ma il nostro hockey su ghiaccio, è necessario sviluppare, e con quali tornei, come di Liepaja, siamo in un posto dove non вырастим".

Ricordiamo che la Lettonia sul numero di novembre di torneo EIHC guidato Eric Милюнс, che funziona con юниорской della nazionale U-18). Il torneo poi vinto bielorussi. E mentore principale del gruppo del paese, è apparso solo di recente — nel mese di febbraio — tre mesi prima dell'inizio della COPPA del mondo 2016. La fase di "Еврочелленда" a Liepaja